Gossip News 

Tatangelo per LILT: piovono critiche per la campagna

Aggiornato al: 28 Settembre, 2017  199


Tatangelo per LILT: piovono critiche per la campagna

Piovono le critiche per la campagna organizzata da LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro il Cancro, che si ritrova a dover affrontare una serie di polemiche in merito alla scelta di sensibilizzare le donne su un tema così delicato come la prevenzione del tumore al seno con una foto che suscita non pochi attriti.

La foto incriminata è un’immagine di Anna Tatangelo per LILT: la nota cantante di Sora (che è stata scelta proprio in veste di testimonial per la Campagna Nastro Rosa 2015 di prevenzione del tumore al seno) è ritratta mentre copre il suo seno (rigorosamente rifatto, come la stessa Tatangelo ha ammesso tempo fa) con sguardo palesemente ammiccante.

Secondo i più, l’immagine non sembra una foto di una campagna di sensibilizzazione per la lotta contro il cancro (un tema comunque molto delicato) ma una foto di un calendario sexy.

Rimostranza da parte non solo del pubblico femminile italiano, che ha giudicato poco coerente la scelta della LILT (le donne che hanno lottato contro il cancro al seno si sono trovate nelle condizioni di doversi rifare il seno per ragioni non puramente estetiche, come è accaduto invece per la cantante), ma anche da parte di personaggi dello spettacolo come Selvaggia Lucarelli e Grazia De Michele.

Ma la replica è arrivata quasi subito: “Quello è un abbraccio che protegge il seno”, ha dichiarato il presidente di LILT Francesco Schittulli. Basterà questa dichiarazione a calmare gli animi?

Piacciamoci su Facebook   Seguici

Cinguettiamo su Twitter   Seguici
   Siamo anche su Instagram   Seguici

I nostri video su YouTube   Seguici



CATEGORIE Gossip News