Gossip Musica 

Robbie Williams: “Per la droga ho rischiato di morire”

Aggiornato al: 28 Settembre, 2017  269


Robbie Williams: “Per la droga ho rischiato di morire”

Robbie Williams, in un a recente intervista, ha parlato del suo passato e si ritiene un uomo molto fortunato. Ho rischiato di morire per colpa di droga e alcol”. Robbie Williams poteva fare la stessa fine di Heath Ledger. A rivelarlo è lo stesso cantante che al Weekend Daily Mail confessa il suo passato di abusi e si ritiene “salvo per miracolo, anche perché una volta ho sentito intorpidirsi il braccio sinistro”.

Robbie giura di aver cambiato totalmente pagina, anche e soprattutto dopo essere diventato padre, 14 mesi fa. Ma non dimentica: “Sono stato fortunato, un   paio di volte sono stato sul punto di morire a causa dell’abuso di ogni tipo di sostanza. Mi sarei potuto facilmente trovare in uno scenario alla Heath Ledger.  Ora mi prendo cura di me ma in quel periodo sapevo che probabilmente sarei morto presto. Semplicemente non mi interessava”. Per chi non se lo ricorda, l’attore Heath Ledger è stato trovato morto dalla sua governante, per abuso di farmaci mixati ad alcol.

Siamo anche su Instagram Seguici



CATEGORIE Gossip Musica