Gossip News 

Mike Sorrentino era dipendente dagli antidolorifici

Aggiornato al: 28 Settembre, 2017  80


Mike Sorrentino era dipendente dagli antidolorifici

L’ex star di ‘Jersey Shore’, Mike Sorrentino ‘The Situation’, ammette di aver avuto un problema di tossicodipendenza e se ne è reso conto durante un viaggio in Australia nel febbraio 2012. Aveva terminato la prescrizione medica degli antidolorifici per un infortunio sul set dell’Abc di ‘Ballando con le stelle’ statunitense e non riusciva a trascinarsi fuori dal letto. “Tutto quello che dovevo fare era vestirmi per una funzione di famiglia ma non sono riuscito a farlo” ha raccontato Mike Sorrentino ieri in un’intervista dell’Associated Press. “La camicia era al suo posto, così come la cintura, i pantaloni, tutto. Ma non riuscivo ad alzarmi dal letto” poi ha pensato “se non posso farlo come faccio ad andare avanti?”.

Molte le voci su una sua dipendenza da alcol e droghe e dei suoi tentativi di rehab. “Quelle voci erano false, io non mischio niente” ha precisato Mike. E’ entrato in un centro di recupero dove i medici gli hanno prescritto un farmaco per trattare la dipendenza da oppioidi. Un farmaco che Mike prende ancora ogni giorno e dice che, combinato con una consulenza, è la soluzione migliore per lui. Il 32enne è diventato oggi un testimonial della casa farmaceutica Reckitt Benckiser Pharmaceuticals Inc., l’azienda che produce il farmaco che sta prendendo. Ha anche contribuito a lanciare un programma chiamato ‘Reset Reality’ per diffondere la conoscenza della dipendenza da antidolorifici oppiacei.

Siamo anche su Instagram Seguici



CATEGORIE Gossip News